Moncler Fragment, capsule firmata Hiroshi Fujiwara

Il progetto Genius della griffe guidata da Remo Ruffini muove un nuovo passo in avanti grazie alla collaborazione con il designer giapponese. La sua collezione reinterpreta il Dna della maison attraverso il proprio stile e fonde identità diverse

 

Moncler Fragment, capsule firmata Hiroshi Fujiwara

Il progetto Moncler Genius muove un nuovo passo in avanti grazie alla collaborazione con il designer giapponese Hiroshi Fujiwara, che ha già realizzato per la griffe guidata da Remo Ruffini un libro in edizione limitata e uno snowboard in partership con Burton(vedere MFF del 2 dicembre).

La sua collezione si ispira a elementi presi da contesti differenti e li rinterpreta in maniera innovativa. Fujiwara, tramite il mosaico di Fragment, ha rivisitato il dna di Moncler secondo i propri parametri e il suo immaginario eclettico.

«Moncler Genius rappresenta un’opportunità unica di fondere identità diverse in una nuova. Mi ha permesso di testare soluzioni e materiali che non avevo mai usato. Il risultato è un inedito Hiroshi, ma anche un inedito Moncler», ha dichiarato il designer.

ADVERTISEMENT

I colori, dal celeste al blu elettrico, diventano protagonisti in questa seconda parte della collezione, disponibile da oggi 6 dicembre. Texture a losanghe tricolori definiscono traiettorie che richiamano i giochi di Tetris contemporanei, mentre sugli adesivi staccabili campeggia la dicitura «Moncler Fragment».

Le camicie tartan in flanella imbottita, così come le giacche in piumino nella loro versione 3D, trasmettono messaggi molto chiari: Moncler to the South, Moncler to the West, Moncler to the East e Moncler to the North.

La capsule propone anche maglioni oversize in lana con tonalità sfumate che virano verso tinte acquee ed è caratterizzata dal colore bianco e da motivi geometrici di ispirazione scandinava o orientale completamente reinventati. Tra gli accessori, spiccano una serie di zaini pensati per usi diversi e gli scarponcini per la camminata sportiva, i complementi ideali per gli urban trekker.